DrexCode: Alta moda in affitto!

Due colleghe e amiche, con percorsi simili nel marketing di diverse multinazionali, il desiderio di fare impresa, un’idea che si rivela quella giusta al momento giusto.

Così nasce DrexCode, una web boutique che fornisce un servizio a noleggio di abiti d’alta gamma per occasioni speciali.

La startup, fondata nel 2014 da Federica Storace e Valeria Cambrea, ha chiuso recentemente un secondo round di finanziamento da poco più di mezzo milione di euro.

Al finanziamento hanno partecipato tutti gli attuali investitori (LigurCapital, Innogest Sgr, LVenture Group e Fashion 22).

Federica Storace e Valeria Cambrea, CEO di Drexcode

IN COSA CONSISTE DREXCODE?

Il servizio offerto da DrexCode è molto semplice:
Basta registrarsi sul sito web, selezionare la taglia e scegliere tra le proposte messe a disposizione dalla piattaforma.

Online si possono trovare modelli di punta della stagione in corso di famosi marchi del lusso (tra gli altri Alberta Ferretti, Blumarine, Jean Paul Gaultier, Moschino).

Si può decidere di provare l’abito in anticipo con un costo di 20€, dedotti nel caso di finalizzazione dell’ordine, oppure richiedere una seconda taglia gratuitamente.

Maria Lucia Hohan 140 euro – costo boutique 1336 euro

«Siamo partite da piccoli test sul nostro network di contatti – spiega Storace, co-fondatrice e ceo di Drexcode – per capire se c’era la propensione al noleggio nel fashion luxury.

Poi abbiamo verificato l’interesse dei brand top di gamma. La risposta è stata positiva da entrambe le parti. Abbiamo convinto gli investitori – continua la ceo – soprattutto perché il time to market è perfetto per questo tipo di iniziativa che intercetta sharing economy e un nuovo tipo di consumatori, più propensi all’esperienza che all’acquisto, i cosiddetti experiencer».

E adesso non resta che dare un occhio al sito scegliere, aspettare l’abito, vestirsi e uscire. Venezia coi suoi red carpet e i party delle sfilate vi aspettano…

Se l’articolo vi è piaciuto, condividetelo su Facebook! 😉

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*